News - Inaugurazione

Stazione Matera Centrale FAL

Inaugurazione Stazione Matera Centrale FAL

13/11/2019

Situata in Piazza della Visitazione, un luogo speciale che costituisce una cerniera tra la città vecchia, la città costruita nel dopoguerra e quella contemporanea che si è consolidata in tempi più recenti, la nuova stazione “Matera Centrale” marca definitivamente un nuovo importante punto di accesso alla città di Matera proprio nell’anno in cui la città è Capitale Europea della Cultura.

Visualizza tutti i dettagli e le foto del progetto >>

«Il progetto di una nuova Stazione ferroviaria permette di anticipare, in un luogo e in un’architettura, i tratti della città di cui la stazione diventerà porta d’ingresso – commenta l’Arch. Stefano Boeri - Per Matera abbiamo immaginato un’infrastruttura che diventasse a tutti gli effetti un luogo di passaggio, ma anche di sosta e incontro. Un luogo pubblico costituito da due vuoti: il vuoto longitudinale (a quota meno 6 metri) lungo la fascia dei binari, e il vuoto (a quota zero) della piazza, coperta e perimetrata dalla grande pensilina». L’intervento ad opera della Cobar SpA è costituito dalla realizzazione della Nuova Stazione Ferroviaria di #Matera. Consiste in particolare nella ristrutturazione edilizia, mediante riqualificazione estetica e funzionale, nonché adeguamento tecnologico e ferroviario dell’esistente stazione FAL di Matera Centrale, una delle tre stazioni della tratta FAL Bari – Matera che servono la città. L’intervento si inserisce nell’ambito delle iniziative afferenti alla designazione di Matera come “Capitale Europea della Cultura” per l’anno 2019. L’intervento è localizzato nella città di Matera, nel luogo della stazione ferroviaria attualmente esistente e nelle aree ferroviarie adiacenti. Sono compresi nell’appalto tutti i lavori, le prestazioni, le forniture e le provviste necessarie per dare il lavoro completamente compiuto e secondo le condizioni stabilite dallo schema di contratto, con le caratteristiche tecniche, qualitative e quantitative previste dal progetto esecutivo con i relativi allegati. L'amministratore della Cobar SpA Vito Barozzi insieme all'architetto Stefano Boeri sono rimasti estremamente soddisfatti della tempestività e professionalità dei lavori eseguiti che permettono all'edificio di accogliere tutte le funzioni necessarie a un ottimale funzionamento logistico, con l’obiettivo di ampliare gli spazi di servizio al viaggiatore, migliorarne la qualità e renderle adeguate a un numero maggiore di utenti.

Visualizza tutti i dettagli e le foto del progetto >>

------------------------------------------------------------------------------------------------

Facebook - Twitter - Edilportale - Linkedin - Instagram